Lavoro: Camera Commercio Alto Piemonte, aumentano contratti

(ANSA) - VERCELLI, 11 MAG - Sono 4.660 i nuovi contratti di lavoro programmati dalle imprese delle province di Biella, Novara, Verbano Cusio Ossola e Vercelli per maggio 2021; si tratta di 2.300 unità in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e 200 unità in meno rispetto all'analogo periodo del 2019, quando l'economia non era stata ancora investita dalla pandemia. Sono le prime indicazioni che emergono dal Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, e diffuse dalla Camera di Commercio del quadrante.
    Secondo l'ente, oltre il 70% delle entrate programmate per il mese in corso saranno con contratto a termine; in tutte le realtà del territorio, inoltre, si riscontra un'elevata richiesta di esperienza professionale specifica o nello stesso settore. "Pur con alcune differenze legate alle diverse vocazioni economiche dei territori - sottolineano dalla sede di Vercelli -, la riapertura delle attività vede il commercio, l'alloggio e ristorazione e i servizi alle persone fare da traino alla domanda di lavoro nelle quattro province piemontesi".
    Complessivamente nel trimestre maggio-luglio 2021 i contratti stimati ammonteranno a 17.060, il 20% delle 85.810 entrate programmate a livello regionale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie