Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

FORMA ITALIA: cresce l’offerta di formazione professionale, ma fondamentale scegliere la trasparenza

Pagine Sì! SpA

Il settore della formazione professionale è in continua espansione e vede impegnate centinaia di società, sia italiane che straniere. Attraverso la rete si può trovare davvero di tutto e peraltro ad apparenti condizioni particolarmente vantaggiose.

Insomma, è come se il problema si riducesse a dotarsi di un titolo abilitante invece che nella necessità di acquisire professionalità e formazione.

La scelta dell’istituto a cui rivolgersi, pertanto, diventa determinante se effettivamente si vuole intraprendere un percorso lavorativo di successo.

Ecco perché bisogna fare particolare attenzione, evitando di basarsi unicamente sul costo dei corsi.

“Esplorando la rete – afferma Fabio Di Maggio, responsabile ricerca e sviluppo della società ‘Forma Italia’ – ci si imbatte su tante ipotetiche opportunità. In realtà, è necessario andare a fondo, perché una scelta errata rischia di pregiudicare il futuro della persona interessata. Partiamo dal costo dei corsi: moltissimi istituti non forniscono indicazioni sui propri siti internet e rimandano ad un contatto diretto. Noi, invece, siamo tra coloro che rendono tutto estremamente trasparente, visto che sul sito ci sono tutti gli elementi per poter scegliere in piena libertà, compresi quelli legati agli aspetti economici”.

Un altro aspetto particolarmente importante è rappresentato dalle opportunità aggiuntive che vengono proposte.

Nel caso di Forma Italia, ad esempio, il rapporto con lo studente-cliente va avanti anche dopo l’acquisizione di un diploma. Viene offerta, insomma, l’opportunità di usufruire di una sorta di tutoraggio per creare le condizioni ideali per l’inserimento nel mondo del lavoro. Il riferimento è allo studio delle effettive necessità delle aziende che cercano nuova forza-lavoro. Il che consente di ‘mirare’ la formazione, offrendo allo studente la possibilità di acquisire ulteriori diplomi che servono per arricchire il proprio curriculum e per far risparmiare l’azienda che effettua l’assunzione.

Ma l’assistenza è completa anche per chi vuole avviare una propria attività. Forma Italia si occupa di agevolare l’accesso al microcredito, attraverso la predisposizione di business-plan e di quant’altro necessario a posizionare la nuova azienda sul mercato.

Ecco perché Forma Italia – già presente in tutto il paese con sedi operative in ogni provincia e con più di 1.300 docenti – oggi ha assunto un ruolo-leader nel settore, avendo avuto la capacità di leggere i bisogni reali di chi vuole inserirsi nel mondo del lavoro e delle aziende che richiedono maestranze qualificate.

 

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie