Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Contributi a sostegno delle piccole imprese nell'attuazione del regolamento per affrontare la diffusione di contenuti terroristici online

Ente promotore: Commissione Europea – Internal Security Fund (ISF) | Scadenza: 26 gennaio 2022

La prevenzione della radicalizzazione è una pietra miliare degli sforzi antiterrorismo affrontati dall'UE e definiti nell'Agenda antiterrorismo 20202. Il bando intende intervenire sulle nuove sfide in relazione alla lotta contro i contenuti violenti, estremisti e terroristici online, tenendo in considerazione quanto definito nel Regolamento sul Terrorist Content Online (TCO), applicabile a partire dal 2022. Questo Regolamento contiene nuovi obblighi per le aziende tecnologiche in quanto prevede che vengano prodotti servizi per il riconoscimento e la cancellazione di contenuti terroristici online. L'obiettivo è sostenere i piccoli fornitori di servizi di hosting (HSP) - quei fornitori di servizi che si occupano dello stoccaggio e diffusione di contenuti al pubblico - nel rispettare i requisiti del regolamento TCO, con particolare attenzione all’individuazione e alla rimozione di contenuti terroristici online.

Dotazione finanziaria complessiva: € 4.000.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.