Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Studio Lunelli, Udine: la ”boutique” specializzata nel diritto tributario

Lo Studio Lunelli – fondato a Udine da Roberto Lunelli a metà degli anni ’70 – ha avuto, fin dalla sua origine una precisa connotazione, quella di essere specializzato esclusivamente in ambito tributario. Ma come funziona il contenzioso tributario? O come si presenta un ricorso tributario? Ne parliamo con gli esperti dello studio Lunelli.

PRIMA PAGINA ITALIA

Nell’attuale sistema tributario, il cittadino-contribuente, quando deve esercitare il diritto di difesa, si trova solo formalmente in una posizione di parità con il Fisco: nei fatti la sua “controparte” è l’Amministrazione finanziaria, dunque, l’espressione di un potere pubblico (nel caso, quello esecutivo) per cui – salvo non sappia difendere con competenza le proprie ragioni – si trova in una posizione “di svantaggio” dinanzi al giudice tributario che, nel dubbio, sarà portato a dare ragione ad una pubblica amministrazione

Intraprendere un contenzioso tributario richiede infatti di un’attenta  valutazione  delle “frecce al proprio arco” e della possibilità – oltre che di intraprendere la lite con il Fisco – di potersi valere del variegato panorama di istituti deflativi offerto dalla nostra Legislazione – cioè della possibilità di mettersi d’accordo prima con il Fisco. Da qui le domande più diffuse:  quanto costa fare ricorso contro l'Agenzia delle Entrate? Come funziona il contenzioso tributario?

Come si presenta un ricorso tributario? Funziona il processo tributario telematico?  E soprattutto cosa significa intraprendere un contenzioso?

Per rispondere adeguatamente a tali dubbi abbiamo contattato uno dei principali studi italiani esperti nel settore, lo studio Lunelli di Udine, noto per essere considerato, a livello nazionale,   “una boutique” ad alta specializzazione, nel settore tributario.

La stessa connotazione come “tributaristi” si è, negli anni, peraltro ulteriormente evoluta portando lo Studio a focalizzarsi principalmente sul contenzioso e pre-contenzioso tributario cioè l’assistenza e difesa dei contribuenti – vuoi privati cittadini, vuoi imprese – dinanzi all’Amministrazione finanziaria e ai giudici tributari. 

Lo Studio:

Attualmente lo Studio Lunelli è composto da tre commercialisti e da quattro avvocati, tutti con una elevata specializzazione in ambito tributario e con distinte “sotto-specializzazioni” in relazione alle varie tipologie di tributo e di procedura richiesti di volta in volta per la tutela degli interessi del cliente. Non va infatti trascurato che il sistema tributario italiano (ed europeo) è talmente vasto e variegato (per non dire magmatico) da rendere necessarie (più che semplicemente opportune) conoscenze altamente specifiche e settoriali.

Non sempre infatti un esperto di imposte sui redditi lo è altrettanto a livello di IVA o di imposta di registro; allo stesso modo, la fiscalità delle operazioni straordinarie è cosa assai diversa dalla fiscalità locale (IMU, TARI, etc.) e si potrebbe proseguire con gli esempi… in altri termini, difficilmente un singolo professionista – per quanto già specializzato in ambito tributario –  è in grado di abbracciare l’insieme di legislazione, prassi, giurisprudenza collegato ai vari comparti impositivi.  Inoltre il processo tributario – essendo caratterizzato da regole specifiche ed ulteriori rispetto al processo civile – richiede  infatti una particolare esperienza e specializzazione per gli stessi avvocati (e commercialisti) che vi si intendono cimentare.

La “cartina di tornasole” di quanto sopra affermato è rappresentata dal fatto che – a parte alcuni gruppi industriali clienti storici dello Studio – il loro “cliente-tipo” è rappresentato da professionisti che – avendo specializzazioni diverse  e non volendo incappare in “bucce di banana tributarie” – affidano allo Studio Lunelli la tutela degli interessi fiscali dei loro clienti nei confronti dell’Amministrazione finanziaria, certi di poter contare su una organizzazione snella ed efficiente che si impegna con professionalità e passione per risolvere i problemi, nella massima riservatezza.

La composizione dello Studio – volutamente “trasversale” fin dalla sua fondazione –  rende efficace la sinergia tra le due figure professionali del dottore commercialista e dell’avvocato, sfruttando al meglio le rispettive peculiarità.

Da un lato, le conoscenze contabili- aziendalistiche ed un maggiore attenzione ai profili “sostanziali” che connotano i commercialisti; dall’altro, la maggiore attenzione e sensibilità verso il “diritto”, la procedura (il “processo” propriamente detto) e gli aspetti formali che caratterizzano la figura del legale.

Bacino di utenza

 Lo studio Lunelli è attualmente posizionato nella macro-regione del Nord-Est italiano cioè Triveneto ed Emilia-Romagna, ma sono sempre più numerosi i ricorsi  richiesti da  colleghi anche di altre Regioni. Sotto questo profilo, la recente digitalizzazione del processo tributario (è diventato “telematico” da metà 2019) ha incentivato tale tendenza consentendo di poter svolgere l’attività di assistenza e difesa anche nei confronti di clienti residenti in Regioni distanti dal Friuli essendo venuta meno la necessità del deposito “fisico” degli atti e di avere (a parte per la Suprema Corte di Cassazione di Roma) uno Studio “domiciliatario” in loco; a ciò si aggiunga oltre al sempre più recente ricorso – a causa della pandemia da Covid-19 – alle webconferences con i clienti ed alle udienze c.d. “da remoto”, da parte delle Commissioni tributarie (cioè dei giudici tributari).

 

Le Attività

Specializzato in Diritto Tributario, lo Studio Lunelli è particolarmente attivo nell’assistenza dei clienti durante le verifiche tributarie e dopo la consegna del Processo verbale di constatazione, nella fase pre-contenziosa e contenziosa.

Grazie al suo team di professionisti particolarmente qualificati e specializzati, lo Studio è in grado di fornire consulenza tributaria in tutta Italia, solitamente insieme con il professionista di riferimento del contribuente (persona fisica o impresa) e destinatario di un avviso di accertamento o, anche nella fase anteriore della verifica fiscale.

Precontenzioso tributario, cioè tutta l’attività di assistenza e difesa dei contribuenti davanti agli Uffici finanziari, rimanendo in ambito amministrativo e tentando di definire le vertenze utilizzando i c.d. istituti deflativi;

Contenzioso tributario, cioè la difesa dei contribuenti dinanzi ai Giudici tributari, ove l’attività precontenziosa non sia pervenuta ad una definizione della posizione e quindi si renda necessario il patrocinio dinanzi ai Giudici di merito (vale a dire le Commissioni tributarie provinciali e regionali) come pure dinanzi al Giudice di legittimità (Corte di Cassazione);

Interpelli all’Agenzia delle Entrate e/o altre Agenzie fiscali (es. Agenzia Dogane) per ottenere pareri preventivi in ordine a specifiche operazioni o a situazioni di incertezza;

Pareri e consulenze fiscali ivi comprese due diligences fiscali nell’ambito di operazioni straordinarie di M&A.

A ciò va aggiunta:  

L’attività pubblicistica, con la pubblicazione di articoli su giornali e riviste specializzati in ambito tributario nonché di manuali specialistici (da molti anni, alcuni componenti dello Studio curano l’edizione su Contenzioso tributario e istituti deflativi della collana dei Manuali Frizzera del Sole 24h);

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Modifica consenso Cookie