Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

“Genova nel mondo, il mondo a Genova”

Ufficio stampa Comune di Genova

Comune di Genova

Con la giornata “Genova nel mondo, il mondo a Genova”, da stamattina ospitata al Palazzo della Borsa, la Superba esalta la propria vocazione internazionale e commerciale grazie al suo ricco corpo consolare, secondo solo a quello della Lombardia per numero e importanza dei Paesi rappresentati. Un incontro, il primo del genere proposto in Italia, che vuole essere un forte segnale di apertura al dialogo in una fase di ripartenza globale nella quale il ruolo della diplomazia assume valori sempre più essenziali. L'iniziativa è patrocinata da Regione Liguria e si avvale della collaborazione di Comune di Genova, Camera di Commercio e altri partner.

Nella Sala delle Grida di via XX Settembre i 54 consolati generali ed onorari presenti sul nostro territorio hanno creato un macrocosmo di grande condivisione e lavoro dedicato al business e alla cultura avviando percorsi di collaborazione utili a sviluppare le potenzialità e occasioni. Ciascun consolato ha inoltre allestito uno spazio per presentare le eccellenze del proprio Paese ed insieme hanno realizzato una mostra di oggetti artistici ed etnici. 150 gli incontri di lavoro B2B previsti con aziende liguri pronte a confrontarsi e a comunicare con altrettante realtà mondiali in cerca di affari e per creare joint-venture. Gli appuntamenti si svolgono in presenza e su una piattaforma virtuale dedicata. Al centro degli incontri vi sono portualità, trasporti e logistica, hi-tech, agroalimentare e turismo.

All'apertura dei lavori è intervenuto anche il sindaco  Marco Bucci: «Si tratta di un'iniziativa eccezionale che mette insieme tutti i corpi consolari della città. A Genova sono presenti ben 54 consolati generali e onorari, la rappresentanza più corposa in Italia, seconda solo a Milano. Oggi si realizza il progetto al quale il Corpo Consolare di Genova e della Liguria ha lavorato per tanto tempo. Il nostro territorio in questi ultimi anni, sta riscoprendo la sua vocazione di città internazionale, di snodo strategico delle più grande vie mondiali di comunicazione e del commercio. “Genova nel mondo, il mondo a Genova”' è uno straordinario spot per la città, un'occasione unica per individuare nuovi strumenti di collaborazione con i diversi paesi. Grazie davvero a tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato sodo per organizzare questo splendido progetto».

Oltre al Decano del Corpo consolare Augusto Cosulich, i saluti istituzionali sono stati portati dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, dal presidente della Camera di Commercio Luigi Attanasio, dal presidente di Confindustria Genova Umberto Risso, dal presidente di Confcommercio Genova Paolo Odone e dal segretario generale del Corpo consolare Giuseppe Giacomini.

L'iniziativa si concluderà alle 20.30 al Teatro Carlo Felice con uno spettacolo aperto alla cittadinanza durante il quale giovani artisti di quattordici Paesi si esibiranno in concerti musicali, canti e danze.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

Modifica consenso Cookie