>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Puglia ancora in zona arancione

Indicatori in miglioramento, ma resta alta pressione su ospedali

(ANSA) - BARI, 30 APR - La Puglia, nonostante un Rt inferiore a uno e indicatori in miglioramento, resta in zona arancione almeno un'altra settimana. E' quanto deciso dal ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base del report settimanale della Cabina di regia. Ieri l'assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, si era detto ottimista sul passaggio in zona gialla, ma pesa la pressione sugli ospedali con un numero di ricoverati (1.855) ancora alto seppure in calo. Oggi su 13.296 test per l'infezione da coronavirus, sono stati rilevati 1.344 casi positivi: 320 in provincia di Bari, 132 in provincia di Brindisi, 169 nella provincia Bat, 284 in provincia di Foggia, 183 in provincia di Lecce, 257 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione, 5 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Ieri i nuovi casi erano 1.501 su 12.290 test. Sono stati registrati anche 37 decessi: 12 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 17 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Sono 181.376 i pazienti guariti mentre ieri erano 179.232 (+2.144). I casi attualmente positivi sono 47.592 mentre ieri erano 48.429 (-837). I pazienti ricoverati sono 1.855 mentre ieri erano 1.888 (-33). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 234.841. Sul fronte della campagna vaccinale, c'è da registrare l'esaurimento delle scorte di Astrazeneca: la prossima consegna è prevista tra due giorni, ma le dosi saranno conservate per i richiami (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie