Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Nautica: Danese, 'Marine di Puglia' modello virtuoso

Nautica: Danese, 'Marine di Puglia' modello virtuoso

A Brindisi prima uscita network 21 porti regione

(ANSA) - BARI, 15 OTT - Rafforzare le prospettive di sviluppo economico del settore creando una rete unica è l'obiettivo del progetto 'Marine di Puglia' che mette insieme 21 porti pugliesi, coprendo l'intera regione, da Rodi Garganico a Santa Maria di Leuca. Ieri la prima uscita ufficiale del network al Salone nautico di Puglia in corso a Brindisi. Il progetto è ideato e curato dal Distretto produttivo della 'Nautica da diporto di Puglia', presieduto da Giuseppe Danese.
    "Per noi questo è veramente un giorno di festa. In Puglia - ha dichiarato Danese - abbiamo capito, e in questo siamo stati i primi in Italia, l'importanza e la forza di una rete così vasta di infrastrutture. In un periodo in cui qualcuno solo ora inizia a comprendere il vero senso e l'importanza della Blu Economy, noi siamo già avanti, pronti ai nastri di partenza. Questo è motivo di grande soddisfazione perché 'il modello Puglia' sarà preso come esempio da altre realtà. Tutto sarà più snello, veloce e vantaggioso". Per Danese "un diportista che arriverà in Puglia conoscerà esattamente tutti i servizi offerti da tutte le strutture del network. Stessa cosa vale per i fornitori che saranno 'in rete', stessa identica cosa ancora accadrà nel momento in cui dovremo confrontarci con interlocutori importanti: saremo 21, non uno, e per questo avremo una forza che altri territori non hanno perché dovranno ancora strutturarsi".
    Ieri alla prima uscita ufficiale di 'Marine di Puglia' hanno partecipato tra gli altri il presidente del Consiglio regionale pugliese, Loredana Capone, e il presidente dell'Autorità di sistema Portuale del Mare adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie