Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Tre ori mondiali per l'atleta paralimpica Chiara Statzu

Tre ori mondiali per l'atleta paralimpica Chiara Statzu

Trionfo negli 800, nei 400 (record) e nei 200 ai DSWorld 2022

Tre ori mondiali per Chiara Statzu, atleta paralimpica di Marrubiu ai DSWorld 2022. La mezzofondista ha fatto il suo nelle sue specialità, gli 800 e 400 metri piani realizzando anche il record nazionale in quest'ultima misura (1:32.58). E poi si è scoperta anche velocista di razza imprimendo il suo ritmo nei 200 metri. Quando Chiara è tornata dalla trasferta di Nymburk e Mladá Boleslav (Repubblica Ceca), all'aeroporto di Elmas, oltre ai familiari più stretti, ad accoglierla c'erano anche il sindaco di Marrubiu Luca Corrias e il presidente del suo club di appartenenza Luciano Lisci.

"Il clima non era dei migliori - spiega Statzu - perché alcuni giorni ha piovuto e in una circostanza non ci siamo potuti allenare. Le gare erano programmate per martedì mercoledì e giovedì, per fortuna c'era sole e si stava bene". Poi gli exploit in pista: "Tutte e tre sono andate bene. Negli 800 c'ero quasi ma per qualche centesimo non sono riuscita a migliorare il tempo; però la perla a sorpresa si è manifestata il giorno dopo con il record italiano nei 400 che sinceramente non mi aspettavo. Infine, quella nei 200, secondo il mio punto di vista, è stata una buona prestazione".

L'allenatrice Katia Pilia è pronta a prepararla per altre battaglie: "Sicuramente- spiega- aveva nelle gambe la giusta propulsione per polverizzare il record degli 800, ma non ci è riuscita. Però ci ha sorpreso ancor di più realizzandolo nei 400, gara che comunque abbiamo preparato nei minimi dettagli. Con la partecipazione ai 200 ha aumentato il ventaglio di opportunità per il prossimo futuro in pista". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie