Cronaca

Palamara, per gup intercettazioni utilizzabili

Giudice respinge anche richiesta di perizia su serve 'transito'

(ANSA) - PERUGIA, 17 GIU - Respinta dal gup di Perugia la richiesta di dichiarare inutilizzabili le intercettazioni nei confronti di Luca Palamara, come sollecitato dalla sua difesa.
    Rigettata anche l'istanza per una perizia sul server 'di transito' delle conversazioni captate dal trojan, installato a Napoli.
    La decisione è stata presa dal giudice dopo diverse ore di camera di consiglio, nell'ambito dell'udienza preliminare relativa al troncone principale d'inchiesta che vede coinvolto Palamara insieme a Fabrizio Centofanti e Adele Attisani, accusati di corruzione. Il gup ha così accolto la tesi della procura che ha sempre considerato utilizzabili le intercettazioni.
    L'ex consigliere del Csm ha lasciato l'aula d'udienza senza fare dichiarazioni ai giornalisti.
    Nessun commento nemmeno da parte dei pubblici ministeri, il procuratore Raffaele Cantone e i sostituti Gemma Miliani e Mario Formisano.
    L'udienza è stata quindi rinviata all'8 luglio per l'inizio della discussione da parte della procura. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie