Record diversità, la line up del festival Tribeca numero 20

Rassegna slitta da aprile a giugno. Sarà all'aperto

(ANSA) - NEW YORK, 21 APR - Il Tribeca Film Festival festeggia il suo ventesimo anniversario all'insegna della diversità. E' stata annunciata la line up dei film che saranno presentati alla prossima edizione, rinviata da aprile a giugno per consentire la programmazione all'aperto a causa della pandemia. Il festival si terrà dal 9 al 20 giugno, con eventi in tutte e cinque le municipalità di New York, uscendo quindi per la prima volta dai confini di Manhattan.
    A dare il via l'anteprima mondiale di ' In the Heights', l'adattamento cinematografico dello show di Broadway di Lin-Manuel Miranda ambientato nel quartiere di Washington Heights. Il 60% dei film che saranno presentati sono diretti da donne, bipoc (acronimo di black, indigenous and other people of color) e Lgbtq+. I riflettori si accenderanno su 64 film con 81 registi provenienti da 23 paesi nel mondo. Sono previste 54 anteprime mondiali, tra cui anche un documentario su Anthony Bourdain, il celebre chef morto suicida nel 2018, 'Roadrunner: A Film About Anthony Bourdain'.
    Il Tribeca Film Festival è stato fondato a New York da Jane Rosenthal, Robert De Niro e Craig Hatkoff in seguito agli attentati dell'11 settembre 2001 alle Torri Gemelle, per rivitalizzare i dintorni di TriBeCa, il quartiere nel Lower Manhattan tra i più colpiti dalla strage. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie