Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Ragazzi
  5. Bilancio positivo per Feltrinelli Scuola a un anno da lancio

Bilancio positivo per Feltrinelli Scuola a un anno da lancio

Un successo La storia contesa di Germano Maifreda

A un anno dalla nascita il bilancio di Feltrinelli Scuola, il nuovo marchio di editoria scolastica di Giangiacomo Feltrinelli Editore, è più che positivo: cinque corsi per la scuola secondaria già realizzati di cui quattro per la scuola secondaria di secondo grado ed uno per il primo grado.
    Feltrinelli Scuola può contare su una rete di 50 agenzie di promozione che coprono tutte le province italiane per un totale di 12.593 sedi scolastiche. Gli insegnanti che hanno già scelto un corso di Feltrinelli Scuola sono 1830 (fonte dati AIE), per un totale di 37500 copie.
    Tra i corsi più apprezzati, La storia contesa del professor Germano Maifreda, titolare della cattedra di Storia Economica alla Università Statale di Milano che conta, insieme al corso di storia per le scuole medie, oltre 12.000 copie distribuite e Alzare lo sguardo, la nuova Antologia per il biennio con oltre 13.000 copie adottate.
    Tra le novità in preparazione per il prossimo anno va segnalata la nuova Storia della letteratura italiana per il triennio dei licei: gli autori, Hermann Grosser e Matteo Ubezio, propongono una storia della letteratura autorevole e impreziosita dai contributi di Valeria Parrella, che tratterà questioni legate alla dimensione del femminile (stereotipi, figure idealizzate, autrici ecc.) nella cultura letteraria italiana, degli autori/autrici di Molly Bloom, che realizzeranno il manuale di lettura e scrittura associato al corso, e di Carlo Tirinnanzi de' Medici che curerà tutto il secondo '900 e gli ultimi vent'anni.
    Inoltre, è in arrivo un'antologia per la scuola secondaria di primo grado che si avvale del contributo di Umberto Galimberti che introduce per la prima volta la filosofia come tipologia testuale per le medie, calibrata in funzione dell'età dei lettori e di Stefania Auci che curerà la parte relativa al romanzo storico e la supervisione sulla didattica inclusiva.
    Infine, è attesa la nuova antologia per il biennio delle superiori (licei scientifici e classici). Gli autori - Paolo Di Paolo e Giusi Marchetta - propongono un approccio molto innovativo e coinvolgente, basato sull'assunto che la letteratura parli ai ragazzi e alla loro esperienza di vita e che essi, quindi, vadano coinvolti fin da subito in un dialogo serrato con gli autori del manuale. Massimo Recalcati ha collaborato a un'ampia sezione dell'antologia dedicata ai temi dell'adolescenza. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie