Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Libia:Onu, astenersi da azioni che possono minare stabilità

Libia:Onu, astenersi da azioni che possono minare stabilità

Preoccupazione dopo manifestazioni del primo luglio

(ANSA) - ROMA, 03 LUG - "Il Segretario generale dell'Onu segue con preoccupazione le manifestazioni che si sono svolte il 1° luglio in diverse città della Libia, tra cui Tripoli, Tobruk e Bengasi". "Riconoscendo il diritto a manifestare pacificamente, invita tutti i manifestanti a evitare atti di violenza e le forze di sicurezza a esercitare la massima moderazione". Lo si legge in una nota dell'Onu, diffusa dall'Unsmil, firmata da Stephane Dujarric, portavoce del Segretario generale dell'Onu, il quale "invita tutti gli attori ad astenersi da qualsiasi azione che possa minare la stabilità.
    Il Segretario generale esorta gli attori libici "a riunirsi per superare il continuo stallo politico, che sta aggravando le divisioni e ha un impatto negativo sull'economia del paese". "Le Nazioni Unite e il consigliere speciale del Segretario generale per la Libia, Stephanie Williams, sono disponibili a fornire buoni uffici e mediazione tra le parti per tracciare una via d'uscita dallo stallo politico attraverso l'organizzazione di elezioni basate su un solido quadro costituzionale il prima possibile. I recenti incontri al Cairo e a Ginevra sotto gli auspici dell'Onu hanno compiuto notevoli progressi, sui quali si dovrebbe costruire", conclude la nota. (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie