Sport

Calcio: Cottarelli, Interspac? Spero Valentino Rossi accetti

'Idea nata due anni e mezzo fa, il club deve essere d'accordo'

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Idea è nata due anni mezzo fa, vogliamo lavorare con la società, siamo ancora nella fase esplorativa e non nella fase della raccolta, mentre ancora da decidere il livello minimo delle cifre individuali" che dovrebbe essere tra i 500-700 euro. Ai microfoni di Radio Anch'io Sport il professor, Carlo Cottarelli, spiega l'iniziativa di azionariato popolare Interspac. "Siamo in contatto anche con Valentino Rossi tramite il suo agente, spero che accetti".
    L'iniziativa lanciata da Cottarelli è ancora nella fase esplorativa con un questionario online a cui tutti i tifosi interisti possono rispondere: "Tutti i tifosi possono rispondere al questionario - afferma Cottarelli - In linea di principio i rendimenti ci possono essere, l'importante è capire che non si tratta di un investimento a fondo perduto e l'attuale società deve essere d'accordo. Stanno seguendo la cosa con interesse, ci vorranno alcune settimane per vedere i risultati, diciamo entro il 20-21 luglio. All'inizio è andata molto bene, ora vediamo" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie