Sport

Gp Austria: Martin punta al bis, lo sfida Bagnaia

Tutti contro le Ducati, sempre vincenti al Red Bull Ring

(ANSA) - ROMA, 12 AGO - Il Motomondiale è tornato in Austria a partire dal 2016, dopo un'assenza di venti anni, e da allora ha sempre dominato la Ducati. Tre volte Andrea Dovizioso e una a testa Andrea Iannone e Jorge Lorenzo hanno mostrato come la Rossa di Borgo Panigale si trovi a proprio agio sui tornanti del Red Bull Ring. E domenica prossima il grande favorito resta Jorge Martin, vincitore lo scorso weekend del GP di Stiria con la Ducati Pramac.
    Il numero 89 va a caccia della doppietta e l'impresa, nelle quote degli esperti di Sisal Matchpoint, si gioca a 4,00. Alle sue spalle Pecco Bagnaia che, con la Ducati ufficiale, va ancora a caccia del primo successo con la Rossa, quotato a 5,00. Tra loro prova a inserirsi Marc Marquez che in Austria non ha mai trionfato e la sua prima volta pagherebbe 5 volte la posta, stessa quota di Bagnaia.
    In seconda fila, tra i favoriti, parte il campione del mondo Joan Mir e la sua vittoria si gioca a 6,00. Il leader mondiale, Fabio Quartararo, ha allungato sugli avversari grazie a una vittoria e due podi nelle ultime tre uscite ma non vuole certo fermarsi. Il quinto successo nel 2021 del francese, ormai leader della Yamaha è dato a 9,00. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie