Ultima Ora

FI: al via convention nel bergamasco, chiude Berlusconi

Da stasera in Val Seriana 'Italia ci siamo!' per tre giorni

(ANSA) - MILANO, 18 GIU - Tre ministri, un viceministro, cinque sottosegretari, cinque assessori regionali e tutti i vertici di Forza Italia, a partire da Silvio Berlusconi che sarà chiamato a chiudere i lavori, animeranno una 'tre giorni' del partito che prenderà il via questa sera a Castione della Presolana (Bergamo), in Val Seriana.
    "Italia, ci siamo! Forti perché uniti, liberi perché forti", questo il titolo della convention organizzata in collaborazione con il gruppo del Ppe al Parlamento Europeo, che prenderà il via questa sera alle 20.45 con gli interventi dell'europarlamentare e commissario Azzurro per la Lombardia, Massimiliano Salini e la parlamentare bergamasca e responsabile nazionale per la formazione, Alessandra Gallone. "Al centro dell'evento ci sarà il Recovery plan e il cammino di riforme destinate a cambiare il volto dell'Italia avviate dal nuovo governo, un esecutivo di unità nazionale fortemente voluto dal presidente Silvio Berlusconi, che per primo lo ha invocato e sostenuto", spiega Massimiliano Salini.
    "La scelta della provincia di Bergamo non è casuale - aggiunge Salini - La Lombardia è stata la prima regione d'Europa ferita dal coronavirus e i suoi territori hanno vissuto costantemente in prima linea la battaglia per fronteggiare l'emergenza sanitaria ed economica. L'area lombarda è la più popolosa d'Italia ed esprime un quinto del Pil nazionale: è destinata a trainare la ripresa e darà una spinta determinante agli investimenti del "Piano nazionale di ripresa e resilienza".
    Nella mattinata di sabato si alterneranno sul palco del Grand Hotel Presolana una serie di imprenditori, rappresentanti istituzionali ed esponenti del partito sui fondi europei del Next Generation EU, mentre nel pomeriggio (previsti tra gli altri gli interventi del ministro per gli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, del ministro del Sud, Mara Carfagna e del ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta), si parlerà delle riforme necessarie al Paese.
    Domenica - informa la nota di Fi - grande finale, con la presenza del coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani e con le conclusioni di Silvio Berlusconi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie