Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. A Perugia la prima biblioteca virtuale dell'Umbria

A Perugia la prima biblioteca virtuale dell'Umbria

Arricchisce consultazione in presenza, spiegano responsabili

(ANSA) - PERUGIA, 28 GIU - A San Matteo degli Armeni, a Perugia, prende vita la prima biblioteca virtuale dell'Umbria.
    La visita e la consultazione a distanza non sostituisce quella in presenza con l'esperienza fisica, ma anzi la arricchisce allargando il fronte dei possibili fruitori del vasto patrimonio che è al suo interno.
    Ad annunciarlo sono stati i responsabili del progetto, lo studio di comunicazione CoMoDo (Comunicare Moltiplica Doveri), insieme a Comune di Perugia e Regione Umbria.
    Un progetto ideato - è stato spiegato - per valorizzare ancora di più il patrimonio storico, culturale e didattico del complesso monumentale di San Matteo degli Armeni, caratterizzato appunto da una ricca biblioteca comunale con fondi letterari importanti, come quello del filosofo Aldo Capitini. Un percorso di virtualizzazione incentrato quindi soprattutto sull'importanza del pensiero di Capitini e sul tema della pace che rende Perugia, a questo riguardo, punto di riferimento internazionale.
    Il progetto ha previsto, nelle sue fasi di implementazione, la mappatura dei luoghi e delle sale attraverso la tecnologia 3D Matterport, inserendo touchpoints interattivi per la consultazione e la fruizione di contenuti multimediali statici o dinamici sia tramite schermo e dispositivi, che attraverso i più recenti visori di realtà virtuale a 360 gradi.
    Per la visita online della biblioteca è disponibile il sito https://bibliotecaarmeni.comune.perugia.it. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie