Montagna, su pendici Monte Bianco tornano i ciliegi selvatici

Skyway promuove iniziativa ripopolamento

   Tornano ai piedi del Monte Bianco i ciliegi selvatici che un tempo crescevano sulla collina posta alle sue pendici. Parte dalla società che gestisce la funivia Skyway Monte Bianco, in cordata con Cva Energie e Raccordo Autostradale Valdostano, l'iniziativa di ripopolamento nell'ambito del progetto ambientale e sociale #savetheglacier. I ciliegi possono essere anche 'adottati' e regalati attraverso un contributo da parte di singoli cittadini.
    Secondo le intenzioni dei promotori, la presenza dei ciliegi aiuterà a mitigare l'effetto che il riscaldamento globale ha sui ghiacciai e, studiandoli, si potrà calcolare quanta CO2 riesce a catturare in un anno ogni singola pianta. Sotto il profilo paesaggistico, inoltre, questa parte di territorio alpino recupererà la propria conformazione tradizionale regalando a tutti lo spettacolo dei ciliegi in fiore con lo sfondo delle nevi perenni. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie