Covid: Vda in zona arancione, ma aprono dehors

Tamponi gratuiti per spostamenti extra regionali e visite Rsa

   Pur restando in zona arancione, da lunedì prossimo la Valle d'Aosta riapre i dehors dei bar e dei ristoranti, dove sarà possibile servire i clienti al tavolo fino alle ore 18. Lo prevede un'ordinanza firmata in serata dal presidente della Regione, Erik Lavevaz, "sulla base del consolidarsi del miglioramento del quadro epidemico".
    A partire dalla prossima settimana, inoltre, sarà attivato un servizio gratuito di tamponi drive-in ad Aosta, a disposizione della popolazione per gli spostamenti extra-regionali e le visite nelle strutture per anziani. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie