Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Def: Mims,in Veneto progetti per 19 mld, 6,3 sono da trovare

Def: Mims,in Veneto progetti per 19 mld, 6,3 sono da trovare

Fondi necessari per ferrovie e ciclovie, 114 mln per edilizia

(ANSA) - VENEZIA, 24 MAG - Ammontano a oltre 19 miliardi di euro i progetti infrastrutturali in Veneto, già approvati o in fase di realizzazione, per i quali sono già operativi stanziamenti, anche se resta da coprire un fabbisogno di circa 6,3 miliardi. Il dato emerge dalla nota allegata al Def del Ministero delle infrastrutture e della mobilità (Mims).
    La spesa maggiore riguarda i progetti dell'alta velocità ferroviaria nella linea tra Brescia e Padova, cui si aggiunge il potenziamento della Venezia-Trieste, per un ammontare di 11 miliardi, in parte coperti dai fondi del Piano nazionale delle comunicazioni (Pnc) e dal Pnrr, e per i quali resta un fabbisogno di 3,5 miliardi. Da sottoporre a revisione è invece la tratta di adduzione alla Verona-Brennero, dal costo di 1,8 miliardi, coperta finora da 33 milioni di risorse. Fabbisogno coperto per i progetti autostradali, che il Mims indica nella prosecuzione a nord dell'autostrada A31 Valdastico (interconnessione con Val D'Astico, Valsugana e Valle dell'Adige) per 1,3 miliardi, la terza corsia dell'A4 Venezia-Trieste nelle tratte San Donà-Alvisopoli e Gonars-Villesse (647,23 milioni) e la Pedemontana Veneta (2,2 miliardi). Ammonta a 323,7 milioni la spesa prevista per il Porto di Venezia e Chioggia, coperti già da fondi del Piano nazionale delle comunicazioni (Pnc) e dal Decreto Porti, con un fabbisogno residuo di 4 mln. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie