I sette discorsi di Evandro Campello, accademico salottiero (1612-1621)

Spoleto - Incontro-Presentazione

Nell’ambito dell’iniziativa “Il Maggio dei libri”, l’Archivio di Stato di Perugia, presso la sala conferenze della Sezione di Stato di Spoleto, per venerdì 24 maggio alle ore 17,00, ha promosso la presentazione del volume “I sette discorsi di Evandro Campello, accademico salottiero (1612-1621)”. Si tratta dell’edizione critica dei discorsi ecomiastici che Evandro Campello, primogenito dell’importante famiglia spoletina, pronunciò a Spoleto e a Roma in onore del cardinale Maffeo Barberini, futuro papa Urbano VIII. Ne è l’autore il professor Rodney John Lokaj, filologo, nonché docente di Italianistica presso l’Università Kore di Enna. La pubblicazione nasce sotto l’egida dell’Archivio di Stato di Perugia che ha promosso lo studio e contribuito, in parte, alla pubblicazione del volume. La presentazione è affidata alla professoressa Erminia Irace, dell’Unversità degli Studi di Perugia e vedrà la presenza del sindaco del Comune di Campello sul Clitunno Domizio Natali e dei discendenti della famiglia Campello i quali hanno condiviso con l’Archivio di Stato gli oneri sostenuti per la pubblicazione.



Largo Giuseppe Ermini, 1, Spoleto (Perugia)

+39.074343789

sass.aspg@gmail.com

Modifica consenso Cookie